SERVIZIO DI RIABILITAZIONE ORTOTTICA

L'Ortottica  è uno dei numerosi rami dell'oftalmologia e si compone di un insieme di tecniche eseguite dal Medico Oculista e anche dell'Ortottista assistente in oftalmologia, mirate alla riabilitazione visiva dei disturbi motori e sensoriali della visione.

L'Ortottica è uno specifico settore dell'oculistica che rimane fondamentale nell'affrontare alcune problematiche di ambito oculistico.

Questo ramo dell'oftalmologia in particolare si occupa della valutazione dei deficit muscolari, innervazionali e sensoriali che colpiscono l'apparato visivo e della loro riabilitazione tramite esercizi di movimenti dell'occhio, proprio come se fosse una palestra per i muscoli che lo muovono.

ESAMI ORTOTTICI

Gli esami ortottici sono volti all'identificazione delle anomalie della visione binoculare come strabismo, ambliopia e paralisi oculare; essi sono rivolti a Pazienti in età pediatrica ma, anche ai Pazienti in età adulta che presentano disturbi visivi che in genere inducono diplopia, alterazioni del campo visivo o alterazioni posturali e che di conseguenza necessitano un trattamento ortottico di riabilitazione visiva.

TECNICHE DI ORTOTTICA

Le tecniche dell'Ortottica comprendono:

  • Misurazione dell'acuità visiva per mezzo di ottotipi (simboli grafici, lettere, numeri)
  • Misurazione delle ampiezze fusionali, dell'accomodazione e della convergenza
  • Valutazione dei disturbi oculomotori mediante test per lo studio della motilità oculare e la misurazione dell'eventuale angolo di strabismo manifesto o latente (orizzontale, verticale, per lontano, per vicino) per mezzo di stecche prismatiche o per mezzo del sinottoforo
  • Test per la valutazione dei rapporti binoculari come per esempio corrispondenza retinica e soppressione
  • Test dell'oculomotricità e test per la valutazione delle performance fusionali e accomodative
  • Test visuo-percettivi nei pazienti affetti da DSA (Disturbi Specifici di Apprendimento)
  • Test visuo-posturali per la valutazione dello stato funzionale visivo nel contesto di una valutazione posturale.

RIABILITAZIONE ORTOTTICA

La Riabilitazione Ortottica si avvale di: esercizi ortottici (training ortottico e training visivo), occlusioni e penalizzazioni, terapia prismatica, addestramento negli ausili ottici, educazione all'igiene visiva.

La riabilitazione ortottica è rivolta al trattamento di:

  • Ambliopia
  • Deficit della motilità oculare: strabismo, paralisi e paresi muscolari oculari, nistagmo
  • Disfunzioni accomodative e fusionali
  • Alterazioni dell'oculomotricità
  • Astenopia (affaticamento visivo)
  • Diplopia
  • Alterazioni del campo visivo
  • Ergonomia visiva per i videoterminalisti e per l'accessibilità alla lettura dei dislessici
  • Anomalie della visione binoculare e deficit visivi che possono creare alterazioni della postura o scarse performance visive negli atleti e sportivi.

 

Contatta l'amministrazione

Nome 
Cognome 
Mail 
Messaggio 
    

Resta Informato

Iscriviti alla newsletter per essere sempre aggiornato sulle novità dei centri SAN STEF.AR. ABRUZZO.
Privacy e Termini di Utilizzo

Cerca nel sito

Powered by RENMA Solution